Cultura

“Tempo da Lupi”, le suggestive foto di D’Amicis al Museo di Zoologia

È un omaggio al lupo, animale carismatico che ha ispirato le più svariate tradizioni e leggende, la mostra fotografica ospitata nella Sala della Balena del Museo Civico di Zoologia di Roma, dal titolo “Tempo da Lupi”.

In esposizione, fino al 13 novembre, le suggestive foto (10 pannelli formato 120×80) di Bruno D’Amicis, fotografo-biologo, che immortalano il lupo nel Parco Nazionale d’Abruzzo, Lazio e Molise, proprio nel suo ambiente naturale.

Grazie alle ricerche scientifiche è stato possibile approfondire diversi aspetti della biologia della specie e, attraverso interventi di conservazione e a una corretta gestione del territorio il lupo, un tempo minacciato di estinzione, è ora diffuso ampiamente nelle zone appenniniche e alpine, dove talvolta crea problemi di convivenza con l’uomo.

La mostra è anche un percorso personale che Bruno D’Amicis racconta così: “Freddo. Vento e pioggia, magari con nebbia o neve. ‘Tempo da lupi’ suggerirebbe la saggezza popolare, sottolineando come miserabili condizioni atmosferiche siano le più favorevoli per i ‘branchi’ a intraprendere la caccia. Questo è il tempo in cui è meglio starsene a casa, al caldo e al sicuro“.

Io invece ho scoperto che il tempo da lupi è ben altra cosa. E la differenza sta tutta in quel ‘da’. Per me il ‘tempo da lupi’ è quella preziosa porzione di esistenza che uno fatica a ritagliare nella frenetica vita moderna e da dedicare tutta alla ricerca di un’esperienza diretta con la selvaticità“.

Alla mostra fotografica “Tempo da Lupi” è abbinata un’esposizione di opere del gruppo di artisti naturalisti del movimento progettuale “Ars et Natura”, che da più di un decennio dedica le proprie opere ad animali selvatici, paesaggi, piante e fiori spontanei dell’ambiente naturale, in Italia e all’estero, lavorando sul campo.

Bruno D’Amicis è biologo e fotografo di natura professionista dal 2004. Le sue immagini sono state pubblicate ed esibite in tutto il mondo e hanno vinto numerosi concorsi, tra cui i prestigiosi World Press Photo e Wildlife Photographer of the Year.

Il costo del biglietto è di 7 Euro. Ulteriori dettagli su “Tempo da Lupi” sono disponibili collegandosi al sito www.museodizoologia.it.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...