Cultura food

Nasce Moovenda, il più grande food delivery d’alta qualità

Nasce Moovenda, il più grande food delivery d’Italia d’alta qualità

Nasce a Roma il più grande food delivery d’alta qualità, responsabile ed ecologico d’Italia, una società benefit che oltre agli obiettivi di profitto si prefigge lo scopo di avere un impatto positivo sulla società e sull’ambiente.

Si chiama Moovenda e fa parte della holding MVND, la più grande del Paese dedicata al cibo a domicilio, che comprende anche Foodys.it, il principale player del centro-sud Italia, e OffLunch, che trova soluzione al pasto in ufficio.

scooter-colosseo-bauletto

Il progetto Moovenda

L’attenzione per l’ambiente fa il paio con quella per il cibo: per preservare i piatti che vengono consegnati, Moovenda ha deciso di avvalersi della collaborazione della start-up HotBox, che produce box con innovativa tecnologia HotAir e Steemfree, grazie alla quale calore e fragranza delle pietanze vengono protette al massimo, mentre l’umidità viene eliminata.

Lo stesso vale anche per la catena del freddo: sushi, pokè e crudi, per esempio, vengono conservati in piena sicurezza, nel rispetto delle norme igienico-sanitarie.

In questo modo i piatti di partner selezionati e d’altissima qualità possono far arrivare nelle case dei romani pasti buoni, caldi o freddi, come se stessero seduti nei ristoranti stessi. 

Tra i nomi che hanno scelto di affidarsi a Moovenda per le proprie spedizioni a domicilio ci sono:

  • Gabriele Bonci
  • Sushisen
  • Jacopa
  • Eggs
  • Osteria di Birra del Borgo
  • Legs
  • Open Baladin
  • Siciliainbocca
  • Osteria La Sol Fa
  • Alfredo alla Scrofa
  • Gunther Gelato Italiano
  • Fonzie The Burgher’s House
  • Flower Burger
  • Maritozzo Rosso

I piatti arrivano in qualsiasi punto di Roma, purché sia all’interno del Grande Raccordo Anulare, senza limiti di distanza dal ristorante selezionato.

A consegnarli saranno rider regolarmente assunti (e quindi stabili, tutelati dal punto di vista previdenziale e coperti in caso di infortuni sul lavoro) a bordo di uno dei motorini elettrici acquistati direttamente da Moovenda.

“Diamo vita allo human delivery”

Vogliamo avere un impatto positivo sul settore, trasformando il food delivery in ‘human delivery’” racconta Simone Ridolfi, CEO di Moovenda.

Abbiamo deciso di dare a questo progetto il nome del nostro primo player, nato sempre a Roma, ma diversi anni fa, quando il food delivery era una realtà apprezzata“.

Oggi, invece, si parla troppo dei suoi difetti: il nostro scopo è ricostruire un’immagine più umana, più vicina alle persone. Per questo abbiamo scelto la strada di una società benefit. Quanto ai partner: la qualità passa prima dal prodotto“.

Informazioni

Maggiori informazioni su Moovenda sono disponibili sul sito moovenda.com.

The Parallel Vision ⚭ ­_ Redazione)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: