Arte Cultura

“Rami”, le metamorfosi di Veronica Montanino a Villa Torlonia

“Rami”, le metamorfosi di Veronica Montanino ai Musei di Villa Torlonia

Rimarrà allestita fino al 10 gennaio 2021 presso i Musei di Villa Torlonia la mostra “Rami“, personale di Veronica Montanino che presenta in questa occasione diverse opere site-specific unite dal tema della metamorfosi.

Questo è dunque il filo conduttore pensato dall’artista per il Casino Nobile di Villa Torlonia, una questione centrale per la ricerca di Montanino, dedita alla pratica del remix e del camouflage e richiamata dagli affreschi mitologici della villa che rimandano alle storie di Apuleio, tra cui spiccano le vicende di Amore e di Psiche.

green-verde-libro-remix-camouflage-piume

La mostra

La metamorfosi è il “principio ordinatore” della pratica cara a Veronica del “mischiare di nuovo” con cui l’artista trasforma i materiali più disparati in un processo di “ecologia dell’immagine” che dà luogo a una nuova natura di sua personalissima invenzione.

Ma, prima ancora, c’è un intendere la decorazione stessa come metamorfosi, contaminazione, intreccio, sconfinamento, violazione di limiti e confini.

È in questi termini che gli ambienti interamente affrescati di questo gioiello dell’eclettismo romano invitano alla simultaneità di una visione plurima, che appare in tutta la sua contemporaneità.

Rami” propone dunque una metamorfosi dell’artificiale in naturale e del naturale in artificiale, condividendo i presupposti stessi alla base del Parco Jappelliano di Villa Torlonia, radicale commistione di natura e artificio.

La dimensione dell’oscillare e dell’instabilità caratterizza la ricerca tutta di Veronica Montanino.

L’impossibilità di rendere ferma una frontiera per sua natura in movimento diviene specchio stesso dell’arte, in costante fluttuazione tra realtà e finzione, naturale e artificiale, dentro e fuori, una dinamica sempre compresa tra sospensione e trasformazione, in un continuo mutare da uno stato a un altro. 

La mostra – che fa parte di Romarama, il programma culturale di Roma Capitale – è promossa da Roma Capitale, Assessorato alla Crescita culturale – Sovrintendenza Capitolina ai Beni Culturali e organizzata dallo Studio d’Arte Campaiola.

Servizi museali di Zètema Progetto Cultura.

L’artista

Veronica Montanino nasce a Roma il 10 febbraio 1973.

Artista romana, espone dal 2000.

I suoi lavori, caratterizzati da un’attitudine ambientale e un uso esuberante del colore, figurano in numerose mostre personali e collettive.

Sempre pronta ad abbandonare lo spazio angusto della tela, realizza decine di installazioni site-specific in palazzi storici.

Nel 2010 presso Palazzo Collicola Arti Visive – Museo Carandente interviene su mobili, soffitto e pareti perimetrali, creando una “Camera delle meraviglie”.

Altri interventi permanenti sono realizzati dall’artista per la Casa dell’Architettura di Roma, ex Acquario Romano (2013) e per il MARCA Museo delle arti di Catanzaro (2018).

Per il MAAM Museo dell’Altro e dell’Altrove di Metropoliz realizza tra il 2012 e il 2014 lo spazio della ludoteca e altri 2 grandi interventi ambientali.

Nel 2015 realizza un giardino galleggiante al Regent’s Park di Londra.


INFO MOSTRA

– Titolo:
Rami

– A cura di:
Maria Grazia Tolomeo

– Dove:
Casino Nobile di Villa Torlonia
Via Nomentana 70

– Durata:
Fino al 10 gennaio 2021

– Orario visita:
Da martedì a domenica ore 9-19
24 e 31 dicembre 9-14

– Biglietti:

  • Per i non residenti € 9,00 intero; € 8,00 ridotto
  • Per i cittadini residenti nel territorio di Roma Capitale (mediante esibizione di valido documento che attesti la residenza): € 8,00 intero; € 7,00 ridotto
  • Ingresso gratuito per i possessori della MIC Card
  • Preacquisto Mic card online

– Per entrare nel museo:

  • Attesa del proprio turno a distanza di sicurezza (almeno 1 mt)
  • Misurazione temperatura con termoscanner (non è possibile accedere con temperatura uguale o superiore a 37.5°)
  • Esibire il biglietto digitale o la stampa cartacea del print@Home senza passare dalla biglietteria

– Nel museo:

  • È obbligatorio l’uso della mascherina. Vietati gli assembramenti
  • Distanza di sicurezza (almeno 1 mt), a eccezione delle famiglie
  • È disponibile il gel igienizzante per le mani

– Info:
060608 (tutti i giorni ore 9–19)

(© The Parallel Vision ⚭ ­_ Redazione)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: