Letteratura

Michael Stipe presenta oggi il suo nuovo libro al MAXXI

Si intitola “Our Interference Times: a visual record” il nuovo libro di Michael Stipe, storica voce dei R.E.M. che presenterà il volume al MAXXI – Museo Nazionale delle Arti del XXI Secolo (Via Guido Reni 4a, zona Flaminio) proprio oggi, martedì 8 ottobre.

Our Interference Times: a visual record“, scritto da Michael Stipe assieme a Douglas Coupland, si interroga su come la cultura analogica, il nostro passato, interagisca con quella digitale, nostro presente e futuro. Ospite del museo, insieme al giornalista di La Repubblica Dario Pappalardo, Stipe alterna ricordi visivi del passato a tracce di una nuova memoria ancora in divenire.
michael-stipe-Our-Interference-Times-a-visual-record-2019Il libro è il secondo di una serie di volumi che presentano la poliedrica personalità artistica di Michael Stipe. Da un punto di vista visivo, per Stipe questo intreccio si sintetizza in quello che in ambito grafico viene definito “effetto moiré” e letteralmente un’interferenza. Le immagini presentate nel libro provengono dal vasto archivio scattato da Michael Stipe, in un caleidoscopio di pixel e mezzitoni.

Dopo la presentazione del libro ci sarà un firmacopie. L’evento inizierà alle 19.30 e terminerà alle 21. L’ingresso all’evento è di 10 euro, ridotto 8 euro se il biglietto verrà acquistato direttamente sul posto.


SCHEDA DEL LIBRO

Michael Stipe – Douglas Coupland, “Our Interference Times: a visual record
Edizioni
: Damiani Editore
Pagine: 200
Illustrazioni: 150
Euro: 50,00
Codice ISBN
: 9788862086783

The Parallel Vision ⚭ _ Redazione)

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...