Musica

Colours, la musica “colorata” di Scarlato al Palladium

Un colore per ogni emozione. Un’emozione tradotta in note e trasfigurata poi attraverso il rosso, il blu o il grigio. “Colours” è più di un semplice esperimento: rappresenta il tentativo di Dimitri Scarlato di raccontare storie legate alla sua vita e connetterle poi ai vissuti degli spettatori, cercando di creare una vera e propria musica visiva.

In questo progetto ogni colore ha una storia a sé ed è collegato a una persona o a un accadimento della mia vita“, racconta Dimitri. “La musica è molto “visiva”, può essere legata a immagini o storie. Il grigio ad esempio evoca la memoria di mio padre, il blu riporta la malinconia di una storia finita. È interessante vedere se il mio ritratto dei colori è lo stesso di chi ascolta“.

Il viaggio musicale di “Colours” avverrà sabato 16 marzo al Teatro Palladium (Piazza Bartolomeo Romano 8, zona Garbatella) e assieme a Scarlato (pianoforte) ci saranno Agnieszka Teodorowska (violoncello) e Yuriy Chubarenko (fisarmonica). Il concerto è un passaggio ininterrotto da un colore all’altro e ogni “colore” è introdotto da un brano musicale che accompagna le poesie della scrittrice e storica inglese Laura-Jane Foley.

Colours” inizierà alle 20.30. Biglietti: intero 18 euro, ridotto 12 euro, studenti 8 euro.

The Parallel Vision ⚭ ­_ Redazione)

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...