Arte

Le foto di Canepa e Turri in “Prospettive inverse” da SpazioCima

Gli scatti fotografici di Fabio Turri e Raffaele Canepa saranno accolti fino al 14 dicembre dalla Galleria SpazioCima in “Prospettive inverse“, la mostra organizzata da Roberta Cima che propone una cinquantina di scatti in esposizione, di vari formati.

Prospettive inverse” racconta la street photography di Fabio Turri (scorci di un tessuto cittadino dove chiaroscuri e colori, spazi e vuoti, raccontano l’involucro fisico/architettonico e le persone che lo attraversano) e di Raffaele Canepa (onirici scatti a infrarossi con cui si supera i confini della visione umana e si crea una dimensione in cui l’impressione abbatte lo spazio e il tempo).

Il mondo immortalato da Turri è la strada, attraverso la quale si compie il rapporto tra contesto urbano e uomo. Senza però che nessuno dei 2 soggetti prevalga sull’altro. Diverso invece è l’approccio di Canepa, alla ricerca di qualcosa che c’è, ma non si vede. Raffaele, infatti, utilizza filtri differenti che gli permettono di lavorare sui contrasti e ottenere risultati molto diversi fra loro, sperimentando su porzioni dell’immagine e prediligendo carte di stampa a base metallica.

La mostra di SpazioCima (Via Ombrone 9, quartiere Coppedè) è ad ingresso libero e sarà visitabile da lunedì a giovedì dalle 15 alle 19 e il venerdì dalle 10 alle 13.

The Parallel Vision ⚭ ­_ Redazione)

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...